Serrasalmus Nattereri, oggi Pygocentrus Nattereri in Arte il “Piraña”, seconda parte

La somministrazione del pasto avveniva verso sera ed era esclusivamente composta da lattarini ed interiora di pollo (ricche di Zinco, minerale fondamentale per la riproduzione) appositamente addizionati a multivitaminici e minerali. In acquario i valori chimici erano pH 7, GH 15, NH3 0 mg/L, NO2 0 mg/L, NO3 mg/L, temperatura 28°C. Alimentati giornalmente nel periodo di un anno i sei Piraña passarono da 2,5 ai 15 cm di lunghezza, nel massimo della forma ed adattabilità (l'alimentazione giornaliera è adatta solo nella fase di crescita, da adulti occorre nutrirli bene una sola volta alla settimana). L’Acquario da riproduzione era in funzione nel mio primo negozio d’acquari ed era composto da due vasche di forma ottagonale ciascuna delle seguenti dimensioni: diametro 110 cm, altezza 55 cm, lato 45 cm, capienza 550 L cad. Le due vasche erano unite tra di loro da un corridoio lungo cm 45x55 da 80 L. L’Acquario si sviluppava a “cielo aperto”, con due fari a caduta da 150W HQI Osram NDL 7500° Kelvin. Il filtraggio era garantito da 2 cilindri esterni da 20 L cad. azionati da pompe centrifughe da 2000 L/h (modelli Eheim a cilindro). L’arredamento era composto da radici e piante adatte agli attacchi diretti e non dei Piraña, originarie del loro biotopo naturale tipo Echinodorus species. La ghiaia inizialmente era di granulometria grande 2/3 mm (classica ghiaia dell’epoca) per permettere alle piante di attecchire in maniera solida, creando però pericolosi interstizi prolificanti di lumache e vermi predatori di uova. Successivamente optai per un fondo di sabbia silicea, che oltre ad essere esteticamente piu’ bella, permette una manutenzione piu’ efficace ed evita le problematiche di cui sopra. Per fissare le piante ho dovuto però avvalermi delle pietre e dei legni come ancoraggio. I Piraña oramai erano diventati 15 con femmine di 30 cm e maschi di 20 cm. Per evitare incompatibilità tra esemplari appartenenti a due differenti gruppi, prima di introdurre i sei Piraña sopra descritti nel nuovo acquario bi-ottagonale da 1180 L, ho allevato 5 Piraña a parte fino a portarli ad una misura di 8 cm. ...segue»

Acquari MGA©